EDITA Certamen Social Audiovisual (8)

EDITA Social Film Festival



Scadenze

05 mag 2022
Inizio delle iscrizioni

15 lug 2022
Festival chiuso

30 ott 2022
Data della notifica

01 nov 2022
31 dic 2022

Indirizzo

Alhóndiga,  18001, Granada, Granada, Spain


Descrizione del Festival
Social
Festival del cortometraggio 20'<


Requisiti del Festival
 Festival del cinema
 Finzione
 Documentario
 Animazione
 Fantastico
 Terrore
 Sperimentale
 Music Video
 Altro
 Generi
 Temi
 Non ha tasse d'iscrizione
 Festival Internazionale
 Posizione fisica e online
 gennaio 2019
 Paesi di produzione: Qualsiasi
 Paesi dove sono state fatte le riprese: Qualsiasi
 Nazionalità del direttore: Qualsiasi
 Film debuttanti 
 Progetti di scuola 
 Cortometraggi  20'<
 Qualsiasi lingua
 Sottotitoli 
Spanish
Condividi sui social network
 Facebook 
 Tweet





Photo of EDITA  Certamen Social Audiovisual
Photo of EDITA  Certamen Social Audiovisual

Photo of EDITA  Certamen Social Audiovisual
Photo of EDITA  Certamen Social Audiovisual

Spanish
English
Italian ML


Inizio del Festival: 01 novembre 2022      Festival si chiude: 31 dicembre 2022

EDITA è un festival di cortometraggi incentrato sulla trasformazione sociale. Il suo obiettivo è aumentare la capacità critica, coinvolgere la società nella promozione dei diritti umani attraverso la produzione cinematografica, oltre a far sentire il pubblico la chiamata al cambiamento sociale.

ASAD aspira a incoraggiare il dibattito e la riflessione critica su questi argomenti attraverso i lavori e le proposte dei partecipanti. Vogliamo conoscere nuovi immaginari sociali, guardare da altre prospettive e avvicinarci a proposte non egemoniche che sostengono uno sviluppo umano sostenibile, i diritti umani e la giustizia sociale.

Il concorso «EDITA 2022» è incluso nel progetto «Actúa Resiliente: Construyendo resiliencia socio-ecológica a través del empoderamiento comunicativo de la ciudadanía andaluza comprometida con el fomento de la sostenibilidad ambiental y la equidad de género», di Asociación Solidaria Andaluza de Desarrollo ( ASAD) e finanziato dall'Agencia Andaluza de Cooperación Internacional para el Desarrollo (AACID).

OBIETTIVO:

Questo concorso è rivolto a persone e/o collettivi che hanno girato un documentario, una finzione e/o un cortometraggio sperimentale che affrontano argomenti in relazione alla giustizia sociale (diritti umani, uguaglianza di genere e/o sostenibilità ambientale) da un approccio positivo che rende visibile la dignità e le capacità di trasformazione sociale di persone che combattono contro l'ingiustizia. In conclusione, cerchiamo opere che promuovano messaggi a favore di atteggiamenti individuali e collettivi che possano cambiare le realtà sleali e proporre un mondo più equo e solidale.

REQUISITI:

• I partecipanti potrebbero essere collettivi e autori le cui opere sono state create dopo il 1° gennaio 2019.

I cortometraggi devono affrontare la giustizia sociale attraverso i seguenti temi: diritti umani, uguaglianza di genere e/o sostenibilità ambientale; da un approccio positivo che renda visibile la dignità e le capacità di trasformazione sociale delle persone che combattono contro l'ingiustizia.

• Le opere presentate devono avere una durata massima di 15 minuti nel caso dei cortometraggi di finzione e di 20 minuti nel caso di cortometraggi documentari o sperimentali.

• i sottotitoli in spagnolo devono essere forniti in caso di presentazione di opere che non sono in questa lingua.

• Dopo aver letto queste regole, i lavori parteciperanno al concorso compilando il seguente modulo:
https://bit.ly/36wjKYw

• Le opere devono essere inviate tramite un link (con o senza password) di alta qualità. Non ci sono ulteriori requisiti per i formati o le piattaforme cinematografiche.

• Se il film ha musica protetta da copyright, deve essere mostrata la licenza o l'autorizzazione.

• Il film deve seguire le linee guida per la comunicazione, la pubblicità e l'uso delle immagini dettagliate nel 5° punto del Código de conducta de las ONG de Desarrollo: https://coordinadoraongd.org/wp - content/uploads/2016/01/Codigo_Conducta.pdf

• Tutte le creazioni con contenuti violenti, sessisti, razzisti o qualsiasi altro che viola i diritti fondamentali saranno respinte.

CATEGORIE CONTESTE:

• Concorso internazionale di cortometraggi immaginari. Film fino a 15 minuti.

• Concorso internazionale di documentario/cortometraggi sperimentali. Film fino a 20 minuti.

SVILUPPO DEL CONCORSO E DECISIONE DELLA GIURIA:

• I lavori possono essere inviati dal 5 maggio alle 00:00 fino al 15 luglio 2022 alle 24:00 (scadenza ufficiale).

• La giuria selezionerà le opere finaliste, che saranno mostrate all'VIII campione del festival EDITA. La celebrazione si svolgerà di persona e online alla fine del 2022. • Il festival online si terrà sul sito web ASAD (asad.es) e il festival faccia a faccia si terrà (se la situazione sanitaria lo consente) per due giorni alla fine del 2022, nella città di Granada (Spagna).

• La giuria sceglierà un vincitore, di ogni categoria, tra i lavori finalisti. Il pubblico che parteciperà alle proiezioni voterà il vincitore per ogni menzione speciale.

• Il premio della giuria sarà annunciato ai vincitori 10 giorni prima della celebrazione del festival. Il Premio speciale per la menzione pubblica sarà annunciato subito dopo il festival attraverso una dichiarazione ufficiale. La decisione della giuria sarà pubblicata sul sito web del festival, www.edita.asad.es, nonché sul sito web ASAD, www.asad.es e www.laeditora.org. Sarà annunciato anche sui social media.

• I premi saranno dichiarati nulli se secondo la giuria le opere non hanno una qualità minima.

GIURIA:

La giuria sarà formata da almeno quattro professionisti dell'audiovisivo, della cooperazione e dell'educazione allo sviluppo legati all'ASAD e all'AAMMA (Asociación Andaluza de Mujeres de los Medios Audiovisuales). Le loro decisioni saranno incontestabili.

DIRITTI DI PARTECIPAZIONE E FILM:

• La partecipazione implica l'accettazione delle regole:

Gli autori o i collettivi saranno responsabili in caso di reclamo in relazione ai diritti di proprietà intellettuale o ai diritti di immagine sollevati da persone che appaiono nei video.

• Nell'ambito del festival online ASAD, la trasmissione sarà effettuata con tutte le misure di sicurezza a sua disposizione e cercherà di impedire la possibile copia illegale delle opere. Tuttavia, se si verifica un evento del genere, ASAD non può essere ritenuta responsabile del danno causato.

• In conformità con il Regolamento (UE) 2016/679 e la Legge Organica 3/2018, i partecipanti danno il loro consenso per il trattamento dei propri dati personali in relazione al processo del concorso.

• La partecipazione a questo concorso porta al trasferimento dei diritti di pubblicazione e riproduzione delle immagini. La partecipazione prevede anche il consenso per aggiungere le immagini inviate ai file ASAD ONG. ASAD potrebbe utilizzarli in diverse mostre senza guadagni finanziari nel contesto della sua cooperazione e formazione per progetti di sviluppo.

I tuoi dati non saranno trasferiti a terzi, salvo assegnazioni legalmente autorizzate e saranno conservati per il tempo stabilito dalla legge. In qualsiasi momento è possibile esercitare il diritto di accesso, rettifica, limitazione, cancellazione, portabilità e opposizione al trattamento, per posta al seguente indirizzo: C/ Alhóndiga, nº6 2-B, 18001 (Granada); oppure inviando una e-mail a asad@asad.es


  

 
  

Scopri grandi film & festival in un click

Registrati
Login