Ibizacinefest-Festival Internacional de Cine Independiente de Ibiza (7)

IBIZACINEFEST



Scadenze

05 apr 2022
Inizio delle iscrizioni

30 mag 2022
Scadenza iniziale

18 ott 2022
Scadenza standard

27 dic 2022
Scadenza finale

18 gen 2023
Scadenza estesa

1
mese

18 feb 2023
Data della notifica

17 feb 2023
03 mar 2023

Indirizzo

Venda des pi des catala,  07860, Ibiza, Islas Baleares, Spain


Descrizione del Festival
Festival del cortometraggio >1' 45'<
Festival del lungometraggio >45' 180'<


GOYA Qualifier festival logo festival di qualificazione
Requisiti del Festival
 Festival del cinema
 Finzione
 Documentario
 Animazione
 Fantastico
 Terrore
 Sperimentale
 Music Video
 Altro
 Qualsiasi genere
 Qualsiasi tema
 Ha tasse d'iscrizione
 Festival Internazionale
 Posizione fisica
 gennaio 2019
 Paesi di produzione: Qualsiasi
 Paesi dove sono state fatte le riprese: Qualsiasi
 Nazionalità del direttore: Qualsiasi
 Film debuttanti 
 Progetti di scuola 
 Cortometraggi  >1' 45'<
 Lungometraggi  >45' 180'<
 Qualsiasi lingua
 Sottotitoli 
Spanish
Condividi sui social network
 Facebook 
 Tweet





Photo of Ibizacinefest-Festival Internacional de Cine Independiente de Ibiza
Photo of Ibizacinefest-Festival Internacional de Cine Independiente de Ibiza

Photo of Ibizacinefest-Festival Internacional de Cine Independiente de Ibiza
Photo of Ibizacinefest-Festival Internacional de Cine Independiente de Ibiza

Spanish
English
Italian ML


Inizio del Festival: 17 febbraio 2023      Festival si chiude: 03 marzo 2023

Dopo aver tenuto l'edizione 2021 in un formato ibrido attraverso Filmin, con quasi 24.000 visualizzazioni e negli auditorium dell'Isola come consentito dalle restrizioni causate da Covid-19, IBZCF22 è tornato faccia a faccia con i suoi due obiettivi paralleli di portare sulla nostra isola il cinema d'autore più coraggioso e criptico, e allo stesso tempo, come festival marcatamente territoriale, cinema indipendente di qualità che raggiungerà i teatri commerciali della penisola, ma mai a Ibiza.
Crediamo nei film d'autore impegnati, con i punti di vista necessari, che possano muoversi nella sostanza e nella forma ai margini delle norme del cinema commerciale, con totale libertà creativa.
La pianificazione della sesta edizione dell'IBZCF è stata contrassegnata
per il ritorno totale alla presenza faccia a faccia e l'espansione
dal suo raggio d'azione ai 5 comuni di Ibiza, la totalità del suo territorio e abbiamo il sostegno istituzionale comunale, insulare in aree di cultura, uguaglianza e turismo, regionale e statale dal Ministero della Cultura della Spagna-ICAA.
IBZCF è ancora un festival al 100% faccia a faccia, ma Filmin è ancora essenziale per noi, dando la possibilità di avere spettatori in tutta la Spagna.
Offriamo visibilità online nazionale ai film che lo desiderano (20 lungometraggi nell'edizione 2022), con varie possibilità di permanenza durante i 10 giorni del festival, offrendo anche anteprime 24 ore, mentre includiamo video promozionali insulari che hanno raggiunto quasi 5.000 spettatori. Filmin ci collega anche con l'industria e il nostro desiderio di partecipare e aiutare nella distribuzione di questi film, poiché alcuni di essi, scoperti in IBZCF, pur essendo anteprime statali, ottengono un contratto e sono inclusi nel catalogo Filmin.
Il nostro Distribution Award continua in collaborazione con #ConUnPack e il film messicano RICOCHET, grazie al suo premio, uscirà nelle sale e nelle piattaforme grazie alla sua presenza a IBZCF22. In questo senso, sottolineiamo che presto, la produzione giapponese WOMAN OF THE PHOTOGRAPHS, premiata con questo premio all'IBZCF21, uscirà nelle sale e nelle piattaforme, dimostrando che questo premio e la collaborazione sono un successo.
Le nostre sezioni di Pitching e consigli per quattro progetti di lungometraggi sono proseguite online, supervisionate da Ángela Bosch e abbiamo potuto presentare in anteprima il teaser di SORBELTZA, il cortometraggio vincitore del nostro concorso di sceneggiatura all'IBZCF21 premiato in contanti
per la co-produzione.
I nostri nuovi programmi dedicati esclusivamente agli studenti delle scuole superiori sono stati uno dei punti di forza di questa edizione, l'accettazione degli studenti al programma presentato è stata una delle nostre grandi soddisfazioni, dopotutto, sarà il futuro pubblico del festival e dei meno convenzionali e commerciali cinema, ma
di grande qualità autoriale e impegno sociale, che ci sforziamo
nella programmazione.
La stessa accettazione si ripete nel nostro primo CINEKIDS, un programma di cortometraggi animati per i più piccoli e che hanno goduto in 4 comuni di Ibiza
Continueremo nella nostra settima edizione l'intenzione ambientata nel 2022, di rilasciare lungometraggi in Spagna e aiutarli nella loro distribuzione, di occupare le 3 sale commerciali dell'isola, di programmare circa 100 film di comprovata qualità, autoriali, indipendenti, coraggiosi, impegnati... e quindi criptici, che in no un altro modo raggiungerebbe la nostra isola e li aiuterebbe nella loro distribuzione in Spagna.

LUNGOMETRAGGI:
I lungometraggi registrati potranno partecipare alle sezioni ufficiali Panorama, Humans in focus e NCE (New Spanish Cinema).

Allo stesso modo, saranno valutati per le nostre sezioni e attività parallele.

Possono partecipare opere prodotte dal 1° gennaio 2019 di qualsiasi nazionalità.

Fantascienza: + 60 min.
Documentari: + 45 min.
Lingue: Le opere sono accettate in qualsiasi lingua, solo i lungometraggi selezionati devono essere sottotitolati in spagnolo o catalano se non sono il tuo VO.

I produttori delle opere SELEZIONATE assegneranno i loro diritti per la proiezione nei nostri Auditorium e l'eventuale inclusione dei trailer nei video promozionali del festival senza previa firma di alcun contratto.
SELEZIONI: Il comitato di selezione IBIZACINEFEST sceglierà 35 lungometraggi che saranno proiettati a Ibiza e che potrebbero essere inclusi nel programma online, a Filmin e disponibili in tutta la Spagna, se lo desiderano.

Eventuali domande sul Regolamento del Festival riceveranno risposta all'indirizzo: info@ibizacinefest.com

FEM-CINEMA:
Sono accettati film di qualsiasi lunghezza e genere prodotti dopo il 1° gennaio 2019 con un tema che promuove l'uguaglianza di genere.

CORTOMETRAGGI:
I cortometraggi registrati optano per le sezioni ufficiali dei cortometraggi nazionali e internazionali, nonché le nostre sezioni e attività parallele.

Possono partecipare opere prodotte dal 1° gennaio 2020 di qualsiasi nazionalità.
Fiction: max. 30 minuti.
Documentari: max. 45 minuti
Sperimentale: max. 30 minuti.
Animazione: max. 30 minuti.
Lingue: Le opere sono accettate in qualsiasi lingua, solo i cortometraggi selezionati e proiettati devono essere sottotitolati in catalano o spagnolo se questi non sono il tuo VO.

I produttori delle opere selezionate assegneranno i loro diritti per la proiezione nei nostri auditorium e l'eventuale inclusione dei trailer nei video promozionali del festival senza previa firma di alcun contratto.

SELEZIONI: Il COMITATO DI SELEZIONE IBIZACINEFEST sceglierà 70 cortometraggi che saranno proiettati a Ibiza.

INDUSTRIA: IBIZACINEFEST PITCHING-PROGETTI SPAGNOLI
L'Ibizacinefest Pitching seleziona 6 progetti di documentari e lungometraggi di finzione della produzione spagnola, che saranno presentati online alla nostra consulente Ángela Bosch.
Ibizacinefest si impegna a far conoscere e promuovere tutti i progetti selezionati nel nostro RRSS e nelle newsletter.

Ibizacinefest presenterà un rapporto preparato da Ángela Bosch specifico per ogni progetto e successivamente li parteciperà personalmente in una sessione one-to-one per finalizzare il consiglio.
La durata massima di ogni Pitch registrata sarà di 15 minuti.

Sono accettati progetti iniziali, sceneggiature finite, progetti in pre-produzione, lavori in corso e tagli finali.

REGOLE DI PRESENTAZIONE
Tutte le registrazioni di pitch devono essere in spagnolo o inglese.

Al momento della registrazione, ogni progetto può includere:

1. Sinossi (massimo 300 caratteri).
2. Trattamento (massimo 700 caratteri).
3. Proietta l'immagine in HD (300 dpi).
4. Rimorchio o teaser se disponibile.
5. Possibilità e richieste di finanziamento al momento attuale del progetto.

Ángela Bosch è membro esecutivo e membro dell'European Film Academy (EFA) dal 2015, in rappresentanza della Spagna e del Portogallo, e esperta audiovisiva presso l'Istituto spagnolo di commercio (ICEX).

Attualmente fornisce consulenza a produttori audiovisivi indipendenti e giovani talenti nel finanziamento, nella coproduzione e nella distribuzione.
http://angelabosch.

INDUSTRIA: IBIZA SHORTFILM SCRIPT FESTIVAL
Il tema delle sceneggiature è completamente gratuito e può appartenere a qualsiasi genere.

Tutti i documenti presentati devono essere originali. Nel caso in cui il concorrente utilizzi un romanzo, una storia o un testo di un altro autore come base della sceneggiatura, il concorrente deve includere nella sua registrazione l'autorizzazione corrispondente dell'autore dell'opera originale.

Tutti gli script devono essere scritti in spagnolo o inglese.

Le opere devono essere presentate nel formato di una sceneggiatura letteraria cinematografica, secondo gli standard del settore. Gli script che non presentano un formato adatto verranno automaticamente squalificati.

Storyboard e script tecnici non saranno accettati.

Gli script devono avere una lunghezza massima di 15 pagine, senza contare la copertina e la pagina sinossi.

Saranno accettati solo i file in formato PDF. La copertina indicherà il titolo e il nome dell'autore, nonché l'indirizzo postale, l'e-mail e il numero di telefono.

La sinossi avrà una lunghezza massima di 15 linee.

I criteri per la valutazione degli script registrati saranno:

1) Formato professionale.
2) Originalità.
3) Visualizzazione cinematografica.
4) Struttura.

La decisione della giuria è definitiva.

L'autore della sceneggiatura avrà sempre i diritti su di esso. Le sceneggiature presentate, una volta terminato il festival, saranno eliminate.

COMPETENZA
Tra tutti gli script presentati, l'organizzazione selezionerà 12 finalisti. Questi finalisti presenteranno un discorso registrato di non più di 5 minuti.

La giuria di Ibizacinefest deciderà il vincitore senza ricorso e potrà assegnare fino a 2 menzioni speciali.

STIMARE
Il premio consiste in una sovvenzione per la produzione del cortometraggio vincitore del valore di €1.000 (tasse incluse). Inoltre, il cortometraggio parteciperà a un concorso alla prossima edizione del festival dove il suo sceneggiatore e regista saranno invitati a presentarlo.

Saranno premiate 2 Menzioni Speciali, assicurando al produttore del cortometraggio finito, la sua selezione ufficiale nella corrispondente edizione dell'Ibizacinefest.

Tutte le sceneggiature finaliste avranno una deroga a pagamento per la loro iscrizione all'Ibizacinefest una volta terminato il cortometraggio.

In una delle possibilità di cui sopra, il produttore del cortometraggio si impegna a includere il logo Ibizacinefest corrispondente all'inizio del film.
script@ibizacinefest.com

IBZCF VR LAB
Il laboratorio di progetto di realtà virtuale in sviluppo IBZCF VR LAB è rivolto ai creatori di qualsiasi nazionalità di esperienze di realtà virtuale, con proposte coinvolgenti e preferibilmente interattive. Il valore narrativo, estetico ed esperienziale del progetto sarà preferibilmente apprezzato. Opere di narrativa, documentario o animazione sono accettate in qualsiasi fase di sviluppo, formato e durata. È richiesto: Descrizione concettuale e tecnica del progetto. Stato di sviluppo del progetto. Descrizione del team tecnico, immagine del progetto e prototipo. IBZCF VR LAB selezionerà 3 progetti che riceveranno consigli e monitoraggio online gratuiti dal cinema cacao. (www.cacaocinema.com)






  

 
  

Scopri grandi film & festival in un click

Registrati
Login