Festival de Málaga (25)



Scadenze

13 lug 2021
Inizio delle iscrizioni

15 gen 2022
Scadenza finale

1
mese

01 feb 2022
Data della notifica

18 mar 2022
27 mar 2022

Indirizzo

Ramos Marín ,  29012, Málaga, Málaga, Spain


Descrizione del Festival
Festival del cortometraggio
Festival del lungometraggio


GOYA Qualifier festival logo festival di qualificazione
Requisiti del Festival
 Festival del cinema
 Finzione
 Documentario
 Animazione
 Fantastico
 Terrore
 Sperimentale
 Music Video
 Altro
 Qualsiasi genere
 Qualsiasi tema
 Non ha tasse d'iscrizione
 Festival Internazionale
 Posizione fisica
 gennaio 2021
 Paesi di produzione: Qualsiasi
 Paesi dove sono state fatte le riprese: Qualsiasi
 Nazionalità del direttore: Qualsiasi
 Film debuttanti 
 Progetti di scuola 
 Cortometraggi 
 Lungometraggi 
 Qualsiasi lingua
 Sottotitoli 
Spanish English
Condividi sui social network
 Facebook 
 Tweet




Photo of Festival de Málaga
Photo of Festival de Málaga
Photo of Festival de Málaga
Photo of Festival de Málaga

Spanish
English
Italian ML


Inizio del Festival: 18 marzo 2022      Festival si chiude: 27 marzo 2022

1. OBIETTIVI

L'obiettivo del Festival de Málaga è quello di diffondere e promuovere i film spagnoli e la loro sfera culturale generale. In questo senso, il Festival è anche una piattaforma per produzioni cinematografiche latinoamericane. Le sue funzioni includono l'organizzazione di un evento per i diversi settori professionali del cinema spagnolo (interpretato come film prodotti in Spagna e in tutta l'America Latina, Brasile compreso) per incrementare il loro sviluppo e promuovere le vendite internazionali.

In conformità con questi obiettivi, la 25a edizione del Festival de Málaga si terrà dal 18 al 27 marzo 2022.

2. SEZIONI

CONCORSO LUNGOMETRAGGI, ZONAZINE E DOCUMENTARI

Film di finzione o d'animazione o documentari provenienti dalla Spagna o dai paesi dell'America Latina prodotti dopo il 1° gennaio 2021 che non sono stati commercialmente regolarmente in cinema pubblici, video, televisione o in occasione di un evento audiovisivo in Spagna o su piattaforme VOD (video on demand).

CONCORSO CORTOMETRAGGI
I cortometraggi non possono durare più di 30 minuti.

- FICTION SPAGNOLE O CORTOMETRAGGI D'ANIMAZIONE
Cortometraggi d'animazione spagnoli prodotti dopo il 1° gennaio 2021 che non sono stati commercialmente distribuiti nelle sale pubbliche, in DVD, video o televisione in Spagna.

Il comitato di selezione sceglierà la sezione a cui parteciperanno i cortometraggi selezionati: CONCORSO UFFICIALE CORTOFILM (FICTION o ANIMAZINE), o CONCORSO OFFILM MALAGA CORTI (solo per cortometraggi prodotti da società situate nella provincia di Malaga e/o diretti da direttori nati o attualmente residenti nella provincia di Malaga).

- CONCORSO DOCUMENTARI CORTOMETRAGGI
Cortometraggi documentari con produzione e/o soggetto spagnolo o latinoamericano, prodotti dopo il 1° gennaio 2021 che non sono stati commercialmente distribuiti nelle sale pubbliche, in DVD, video o televisione in Spagna.

DOCUMENTARI (LUNGOMETRAGGI E CORTOMETRAGGI) CINEMA COCINA CONCORSO

Festival de Málaga sviluppa la sezione CINEMA COCINA, focalizzata sul rapporto tra cinema e gastronomia. Questa sezione tratta quegli aspetti che riguardano le attività quotidiane, la ricerca, la promozione e la diffusione svolte da professionisti del settore, tra cui l'industria alimentare, culinaria e quelle associate da un punto di vista professionale (produttori artigiani di stoviglie o vetrerie, architetti che sviluppare un progetto di ristorazione, ecc.) e culturale (scultori, pittori, fotografi, editori, ecc.). Il documentario dovrebbe svolgersi nei loro spazi di lavoro (ristoranti, frutteti, cantine, laboratori, ecc.), in luoghi legati alle funzioni che svolgono (eventi culturali, concorsi, formazione nelle scuole, ecc.) o in spazi che in qualche modo influiscono direttamente sul loro sviluppo professionale.

I film devono essere di nazionalità Spagnola o provenienti da paesi latinoamericani realizzati dopo il 1° gennaio 2021, che non sono stati commercialmente distribuiti in sale, video, televisione, eventi audiovisivi in Spagna o piattaforme VOD (video on demand). I cortometraggi non possono durare più di 30 minuti.

3. PRESENTAZIONE DI REGOLE GENERALI

La Inscrição della 25a edizione del Festival de Málaga può essere effettuata solo attraverso il sito web FESTHOME (www.festhome.com), prima delle seguenti date:

1 dicembre 2021
• lungometraggi documentari
• Cortometraggi di finzione, d'animazione o documentari

15 gennaio 2022
• Film di finzione
• Cinema Cocina (lungometraggi e cortometraggi)

Per registrarsi correttamente, devi prima creare un profilo su Festhome, registrare il film su quella piattaforma e infine iscriversi il film al Festival de Málaga. Semplicemente caricando il film su
la piattaforma Festhome non significa che sia stata registrata al Festival de Málaga. Ciò avverrà solo dopo aver rispettato tutti i requisiti sopra elencati.

Le pellicole non conformi a queste istruzioni sono escluse dal processo di selezione.

REQUISITI DEI FILM SELEZIONATI

L'invito a ciascun film selezionato dal Festival di Málaga rimarrà strettamente riservato tra il Festival e i produttori o i rappresentanti del film invitato fino a quando il Festival non deciderà di fare un annuncio ufficiale al riguardo.

Una volta che un film è stato selezionato dal Festival per una qualsiasi delle sue sezioni, non può essere ritirato. Inoltre, i film selezionati non devono competere, essere proiettati o presentati per partecipare ad altri festival spagnoli o eventi simili prima di essere proiettati a Malaga. Quest'ultimo divieto non si applica ai cortometraggi di nessuna sezione.
Allo stesso modo, detta società di produzione/distribuzione si impegna che i rappresentanti del team tecnico e/o artistico degli audiovisivi selezionati parteciperà alla sua proiezione ufficiale al Festival de Málaga. Il Festival ha il potere di rimuoverlo dalla Selezione Ufficiale corrispondente qualora tale obbligo non sia adempiuto.
La registrazione di un film per competere alla 25a edizione del Festival de Málaga comporta la piena accettazione e il rispetto del presente regolamento di partecipazione e delle eventuali appendici.

DIRITTI DI PROGRAMMAZIONE E SCREENING

Per tutta la durata del Festival, gli organizzatori si riservano il diritto di proiettare i film selezionati in tutte le sessioni pubbliche ritenute appropriate. A tale riguardo, le società di produzione assegnano i diritti per la proiezione pubblica dei loro film per tutta la durata del Festival senza alcun costo per quest'ultimo ed esentate dal pagamento delle tasse d'esposizione.


VERSIONI

Tutte le copie di proiezione dei film selezionati per le diverse sezioni del Festival saranno presentate nella loro versione originale. I film la cui lingua originale non è spagnolo (interamente o parzialmente) devono essere presentati con sottotitoli in spagnolo.

Per migliorare la loro diffusione internazionale nell'Area Industria del Festival (MAFIZ), i film selezionati devono avere sottotitoli in inglese.

FORMATI DI SCREENING

La copia di proiezione dei film selezionati deve essere presentata in DCP (Digital Cinema Package), unitamente a una copia di sicurezza.

Le copie di proiezione DCP devono essere conformi agli standard DCI e saranno conservate dal Festival de Málaga fino alla fine dell'ultima proiezione programmata del Festival. Inoltre, la società che ha registrato il film selezionato deve certificare che la copia funziona correttamente (sincronizzazione audio/video, colore, ecc.) dopo averla testata prima della spedizione. Detta società deve inoltre fornire i KDM necessari all'ufficio tecnico (con un margine minimo di disponibilità 48 ore prima dello screening e 24 ore dopo), assumendo i costi derivanti dalla generazione dei KDM e dalla gestione delle nuove KDM (o DKDM), se necessario.

Il Festival si riserva il diritto di non accettare copie che, a seguito delle necessarie verissime tecniche, non siano ritenute idonee per la proiezione, presentando una relazione tecnica in merito ai rappresentanti del film e richiedendo una nuova copia.

COPIA CIRCOLAZIONE

I film selezionati devono inviare il DCP prima del 18 febbraio scegliere uno di questi metodi:

• Spedizione fisica del DCP insieme a un file digitale che può essere utilizzato come copia di backup.
Il pagamento delle spese di spedizione (polizza di trasporto e assicurazione) derivanti dall'invio di una copia di ciascun film selezionato in una delle sezioni del Festival dal luogo di spedizione al deposito copie del Festival, è a carico delle società di produzione.
Per i film partecipanti, le case di produzione devono fornire al Festival, prima del 18 febbraio, copie di proiezione, informando gli Organizzatori della data di spedizione delle copie e dei mezzi di trasporto utilizzati.

Tutte le copie dei film partecipanti devono indicare le informazioni necessarie per restituirli. Tutte le copie saranno restituite entro un termine di quindici giorni dalla fine del Festival.

Il pagamento delle spese di trasporto per la restituzione delle copie dei film è a carico del Festival.

La polizza assicurativa stipulata dal Festival copre i rischi di incendio, perdita, furto, danneggiamento e distruzione della copia per il periodo di tempo che va dall'arrivo al Festival e dal ritorno all'indirizzo indicato. Il termine per presentare qualsiasi reclamo in relazione a una copia è di tre mesi a decorrere dalla data di restituzione.

• Invio digitale del DCP ad un FTP abilitato per tale utilizzo da parte del Festival. In questo caso, il DCP deve essere ospitato non compresso, non accettando file ZIP o RAR prima del 18 febbraio 2022. Oltre al DCP, un file digitale deve anche essere ospitato come backup, in H264, non più grande di 50 GB, con sottotitoli (SRT) in inglese e spagnolo e con una risoluzione minima di Full HD.

L'Organizzazione distruggerà questi file alla fine dell'edizione.
Una volta che il Dipartimento di Gestione copia è stato informato di questo metodo di invio dei file (sempre prima del 18 febbraio), verranno forniti i dati di accesso FTP.


Nel caso in cui sia necessaria una visione tecnica durante il festival in auditorium, può essere richiesta entro il 4 marzo via e-mail: gestiondecopias@malagaprocultura.com. Dopo tale data, non è possibile richiedere le visualizzazioni tecniche.

4. GIURIE E RICONOSCIMENTI

GIURIE

Il Consiglio di Amministrazione del Festival, le cui decisioni non possono essere impugnate e non devono essere giustificate, designa le giurie per le diverse sezioni in concorso.
Nessuna persona interessata alla produzione, alla distribuzione o a qualsiasi altro tipo di sfruttamento o partecipazione ai film selezionati per il concorso fa parte delle giurie delle diverse sezioni in concorso.

Le giurie delle diverse categorie possono concedere, unitamente ai riconoscimenti ufficiali, fino a due menzioni speciali per ciascuna categoria.

Nessun premio per nessuna categoria è dichiarato nullo e nessun premio che comporta un premio in denaro è concesso ex aequo. Nel caso di premi che non includono un premio in denaro, le giurie delle diverse categorie possono concedere al massimo due premi ex aequo.

I premi per tutte le categorie non possono essere dichiarati nulli e i premi che comportano un premio in denaro non possono essere concessi ex aequo. Nel caso di premi senza premio in denaro, le giurie delle diverse categorie possono concedere al massimo due premi ex aequo.

Le giurie delle diverse sezioni in concorso si impegnano a non esprimere pubblicamente le loro considerazioni sulla selezione dei film per i quali si prevede di votare.

Il Consiglio di Amministrazione del Festival de Málaga può essere presente, con il diritto di partecipare ma non di voto, alle deliberazioni e agli annunci delle diverse giurie.


PREMI

CONCORSO LUNGOMETRAGGI

• Biznaga d'oro per il MIGLIOR FILM SPAGNOLO (*) con un premio in denaro 10.000 euro
• Biznaga d'oro per il MIGLIOR FILM Latino AMERICAN con un premio in denaro di 10.000
• Premio speciale della giuria Biznaga d'argento
• Biznaga d'argento per la migliore regia
• Silver Biznaga per la migliore attrice in un ruolo da protagonista
• Silver Biznaga per il miglior attore in un ruolo da protagonista
• Silver Biznaga per la migliore attrice in un ruolo secondario
• Silver Biznaga per il miglior attore in un ruolo secondario
• Biznaga d'argento per la migliore sceneggiatura
• Silver Biznaga per il miglior punteggio originale
• Biznaga d'argento per la migliore fotografia
• Biznaga d'argento per il miglior montaggio del film
• Premio del Pubblico Biznaga d'argento (**)

CONCORRENZA ZONAZINA

• Biznaga d'argento per il miglior film spagnolo (*)
• Biznaga d'argento per il miglior film latinoamericano
• Biznaga d'argento per la migliore regia
• Silver Biznaga per il miglior attore in un ruolo da protagonista
• Silver Biznaga per la migliore attrice in un ruolo da protagonista
• Premio del Pubblico Biznaga d'argento (**)

CONCORSO DOCUMENTARI

• Biznaga d'argento per il MIGLIOR DOCUMENTARIO con premio in denaro di
• Biznaga d'argento per la migliore regia
• Biznaga d'argento per il premio del pubblico (*)

(*) Gli organizzatori stabiliscono quali film devono essere considerati spagnoli a seconda del grado di partecipazione della produzione Spagnola al film.

CONCORSO CORTOMETRAGGI FINZIONE

• Biznaga d'argento per il miglior cortometraggio con premio in denaro di 2.000 euro
• Biznaga d'argento per la migliore regia
• Silver Biznaga per la migliore attrice in un ruolo da protagonista
• Silver Biznaga per il miglior attore in un ruolo da protagonista
• Premio del Pubblico Biznaga d'argento (**)

CONCORSO CORTOMETRAGGI D'ANIMAZIONE

• Biznaga d'argento per il miglior cortometraggio con premio in denaro di 2.000 euro
• Premio del Pubblico Biznaga d'argento (**)

CONCORSO CORTOMETRAGGI DOCUMENTARI

• Biznaga d'argento per il miglior cortometraggio con premio in denaro di 2.000 euro
• Premio del Pubblico Biznaga d'argento (**)


CONCORSO CORTOMETRAGGI DI MÁLAGA

I cortometraggi non inclusi nella selezione finale delle categorie precedenti prodotti da società situate nella provincia di Malaga e/o diretti da registi nati o attualmente residenti nella provincia di Malaga possono essere selezionati e programmati nella categoria 'Cortometraggi Malaga ', in competizione per i seguenti premi:

• Biznaga d'argento per il miglior cortometraggio di finzione con un premio in denaro di 1.000 euro
• Biznaga d'argento per il miglior cortometraggio documentario, animato o sperimentale con un premio in denaro di 1.000 euro
• Premio del PUBBLICO (**)

CONCORSO CINEMA COCINA

• Biznaga d'argento al MIGLIOR FILM con un premio in denaro di 5.000 euro
• Biznaga d'argento per il miglior cortometraggio con premio in denaro di 2.000 euro
• Premio del Pubblico Biznaga d'argento al miglior film (**)
• Premio del Pubblico Biznaga d'argento per il miglior cortometraggio (**)

(**) PREMIO DEL PUBBLICO: Il Premio del Pubblico sarà il risultato, in tutte le categorie applicabili, del 50% sulla base della decisione di una giuria popolare costituita a tal fine e del 50% dei voti del pubblico (i cui punti saranno anche la media dei voti espressi), ad eccezione dei documentari (di qualsiasi durata), che avrà la propria giuria universitaria.

PAGAMENTO DEI PREMI

Per tutte le categorie, il premio in denaro dei premi sarà versato al produttore previa presentazione di un certificato attestante che il film è stato proiettato in un altro festival o evento audiovisivo nel 2022 dopo la sua proiezione al Festival de Málaga, o, se del caso, indicante che il film è stato proiettato nei cinema commerciali. Detto certificato affermerà che l'immagine aziendale (logo e nome) del Festival de Málaga appare all'inizio del film, insieme con esplicito riferimento al premio ottenuto.

Questo requisito espositivo non è applicabile alle sezioni Málaga Cortometraggi e Cinema Cocina.

Nel caso in cui più produttori partecipino al finanziamento di un film, i premi in denaro saranno versati alla società di produzione con la quota maggiore di finanziamento (che funge da rappresentante della partnership di produzione), previa autorizzazione delle altre società di produzione per questo scopo.

I premi in denaro dei premi sono soggetti a ritenute stabilite dalla legislazione vigente al momento del pagamento da parte dell'organizzazione del Festival, e in ogni caso si considerano inclusi nel premio in denaro di tali premi.

PREMIATI IMPEGNI CINEMATOGRAFICI

Le società di produzione devono inviare al Festival de Málaga una copia (file digitale, link di download o Blu-ray) dei film premiati, compreso il riferimento scritto del premio ricevuto, come prerequisito per il pagamento dei premi previsti dal presente regolamento.

Le società di produzione e/o distribuzione di lungometraggi, cortometraggi e documentari premiati devono includere un riferimento scritto a detto premio all'inizio di ogni singola copia del film che distribuiscono per la proiezione nelle sale commerciali, in altri eventi cinematografici, su DVD, Blu-ray, televisione o VOD (video on demand) e in tutto il materiale informativo e promozionale stampato (libri stampa, poster, ecc.). Tale riferimento consiste in un testo con il premio concesso, accompagnato dall'immagine aziendale (logo e nome) del Festival de Málaga, che deve essere fornito insieme alle regole di utilizzo da parte dell'organizzazione del Festival.

L'organizzazione del Festival si riserva il diritto di includere nei propri archivi una copia dei pluripremiati film per la cultura senza scopo di lucro.


COMPENSAZIONE DELL'IMMAGINE

La partecipazione a una qualsiasi delle sezioni del Festival de Málaga consentirà alle società di produzione/distribuzione di includere, nell'intestazione dei film, il logo del Festival con l'indicazione 25esima edizione. Detto logo e indicazione possono anche essere inclusi in tutti gli inserimenti su supporti scritti.
Per la corretta inclusione del logo, che in nessun caso può essere modificato o adattato, si prega di leggere il manuale di stile del Festival all'indirizzo www.festivaldemalaga.com o, in caso di dubbio, contattare l'organizzazione.
Allo stesso modo, i premi in denaro concessi ai film comportano il corretto rispetto dei compensi di immagine pubblica specificati nella sezione «Obblighi dei film premiati», che devono essere soddisfatti per far convalidare tali pagamenti dal Festival de Málaga.

CATALOGO E DOCUMENTAZIONE

Una volta confermata la partecipazione di un audiovisivo al festival, verrà inviato un modulo online esclusivamente per ogni film che dovrà essere compilato con i contenuti necessari per la sua programmazione.
La documentazione richiesta dal Festival per il catalogo ufficiale, la guida al programma e il sito web (sinossi, filmografia, crediti artistici e tecnici, foto del regista, trailer, ecc.) deve essere presa dal modulo di iscrizione online che deve essere compilato prima del 7 febbraio per tutte le categorie.


MATERIALE STAMPA E PROMOZIONALE

Il Dipartimento Pubblicazioni del Festival si metterà in contatto con le rispettive società di produzione e/o distribuzione dei film selezionati per specificare tutto il materiale da inviare, che sarà disponibile per la stampa e gli enti accreditati nella «Sala Stampa» del sito.

Le società di produzione e/o distribuzione dei lungometraggi, cortometraggi e documentari selezionati autorizzano, previa accettazione della loro partecipazione, l'uso di uno o più frammenti del loro titolo per la diffusione come materiale informativo su qualsiasi media.

DISPOSIZIONI SUPPLEMENTARI

Il presente regolamento di partecipazione può essere integrato o modificato mediante un numero di appendici che gli organizzatori ritengono opportuni prima della data di inizio della 25a edizione del Festival di Málaga e previa informazione delle parti interessate.

Il diritto di interpretazione del presente Regolamento corrisponderà esclusivamente al Consiglio di Amministrazione del Festival.


5. CONTATTO
FESTIVAL DE MÁLAGA
DEPARTAMENTO DE INCIPCIONES
Teatro Cervantes
C/ Ramos Marín S/N. 29012. Malaga (España)
T. (+34) 952 224 109
inscripciones@festivaldemalaga.com
www.festivaldemalaga.com
www.malagaprocultura.com


  

 
  

Scopri grandi film & festival in un click

Registrati
Login