Cortodino Film Festival Dino De Laurentiis (11)

CortoDino International Festival Film Dino De Laurentiis



Scadenze

05 giu 2021
Inizio delle iscrizioni

15 set 2021
Scadenza finale

1
mese

25 ott 2021
Data della notifica

23 nov 2021
28 nov 2021

Indirizzo

via Ercole Ercole,  80058, torre annunziata, NA, Italy


Descrizione del Festival
Festival del cortometraggio >1'
Festival del lungometraggio 70'<


Requisiti del Festival
 Festival del cinema
 Finzione
 Documentario
 Animazione
 Fantastico
 Terrore
 Sperimentale
 Music Video
 Altro
 Qualsiasi genere
 Qualsiasi tema
 Ha tasse d'iscrizione
 Festival Internazionale
 Posizione fisica e online
 gennaio 2018
 Paesi di produzione: Qualsiasi
 Paesi dove sono state fatte le riprese: Qualsiasi
 Nazionalità del direttore: Qualsiasi
 Film debuttanti 
 Progetti di scuola 
 Cortometraggi  >1'
 Lungometraggi  70'<
 Qualsiasi lingua
 Sottotitoli 
English Italian
Condividi sui social network
 Facebook 
 Tweet





Photo of Cortodino Film Festival Dino De Laurentiis
Photo of Cortodino Film Festival Dino De Laurentiis

Photo of Cortodino Film Festival Dino De Laurentiis
Photo of Cortodino Film Festival Dino De Laurentiis

Italian
English


Inizio del Festival: 23 novembre 2021      Festival si chiude: 28 novembre 2021

L’associazione Culturale Esseoesse indice il concorso “CortoDino Film Festival Dino De Laurentiis - XI Edizione”. All’evento collaborano la Città Metropolitana di Napoli, i comuni dell’area vesuviana, il Liceo dell’Arte e della Comunicazione Giorgio De Chirico, le scuole secondarie di primo e secondo grado dell’area vesuviana e le principali associazioni culturali del territorio vesuviano e campano. Il concorso muove dalla volontà di ricordare e celebrare, nella sua terra natale ed in termini non solo commemorativi, ma propositivi, la figura e l’opera di Dino De Laurentiis. Obiettivo centrale dell’iniziativa è pertanto quello di creare un’occasione di incontro, confronto e conoscenza di giovani filmaker che si affacciano nel panorama cinematografico, nel quale sicuramente rilevante è stato il segno lasciato dall’illustre torrese, promuovendo la diffusione della cultura cinematografica attraverso l’inclusione dei soggetti svantaggiati, e con la ricerca e la promozione di opere dei talenti campani, nazionali e internazionali. La presenza del mondo dell’associazionismo, culturale e di solidarietà, e quello della scuola costituiscono il segnale più evidente della finalità di raccordarsi in particolare con il mondo dei giovani.

Awards & Prizes

L’organizzazione provvederà a nominare una Commissione di Selezione che avrà il compito di scegliere le opere da sottoporre al giudizio della Giuria del Pubblico, formata dagli spettatori alle proiezioni, e della Giuria Artistica. Quest’ultima, costituita da esperti del settore, valutate le indicazioni di voto della Giuria del Pubblico, proclamerà, a suo insindacabile giudizio, i vincitori tra le opere selezionate nelle diverse categorie.

I premi, consistenti in targhe di pregiata pietra lavica decorate a mano, saranno assegnati ai vincitori delle seguenti categorie:

- Miglior Cortometraggio Italiano;
- Miglior Cortometraggio Internazionale;
- Miglior Cortometraggio "Over";
- Miglior Cortometraggio “Talento campano”;
- Miglior Cortometraggio scolastico;
- Miglior Documentario;
- Miglior Cortometraggio di animazione;

Il premio “Talento campano” è riservato all’autore, nato in Campania, del film meglio classificato.

I premi saranno assegnati solo con la presenza di almeno 3 opere in gara in ciascuna categoria.

La Giuria Artistica si riserva la possibilità di segnalare, oltre alle premiate, opere e artisti ritenuti meritevoli di “Menzione speciale”.

La Direzione del festival nel corso della manifestazione assegnerà i seguenti premi:

- Manolo Bolognini al produttore distintosi nell’ultimo anno;
- Giuria del pubblico;
- Cortodino alla Carriera ad affermati artisti di cinema e spettacolo;
- Buon Vento a giovani artisti emergenti;

Potrà assegnare inoltre i premi:

- Matrix ai prodotti delle nuove frontiere degli audiovisivi (realtà virtuale, video arte, video mapping,
web serie etc).
- Wewé, agli autori di video, anche realizzati con cellulari e pubblicati sui social, che raccontano la realtà
campana.
- Le opere in lingua estera, pena l’esclusione, dovranno riportare sottotitoli in italiano.

CortodinoFF ha lanciato nell’anno 2018 una campagna nazionale di sensibilizzazione a favore dei sordi affinché le persone con questa disabilità possano usufruire dello spettacolo cinematografico grazie alla sottotitolatura in italiano dei film.

A parità di merito la Commissione di Selezione riterrà titolo preferenziale di scelta le opere contenenti sottotitoli in italiano.

Le segnalazioni e i relativi link vanno inviati scrivendo a concorso@cortodino.it.

L’Organizzazione si riserva di apportare modifiche migliorative e/o integrazioni alle categorie e natura dei premi.

Le opere selezionate saranno rese note sul sito www.cortodino.it.

I vincitori saranno preventivamente avvisati per garantire la loro presenza alla serata di premiazione. Per l'assegnazione dei premi è necessaria la presenza all'evento dell'autore o di un suo delegato.

I premi verranno consegnati da noti personaggi del mondo cinematografico, direttamente ai vincitori o a loro delegati.

Per i vincitori provenienti da fuori regione Campania possono essere previste agevolazioni per il soggiorno presso strutture cittadine, da concordare con l’organizzazione.

La mancata partecipazione dell'autore, o di persona per esso delegata, alla serata finale di premiazione, non obbliga l'organizzazione alla spedizione a domicilio del premio del vincitore.

L’Organizzazione, nel caso perdurassero gli obblighi del distanziamento sociale a causa della pandemia da Covid19:

- Si riserva di consentire al pubblico la visione dei film in concorso con l’ausilio di piattaforme in modalità streaming;

- consegnerà virtualmente i premi attraverso una diretta streaming pubblicata sulla pagina e sul sito di Cortodino; la presenza di ospiti e premiati sarà consentita tramite web con strumenti e servizi di teleconferenza.

L’organizzazione provvederà a nominare una Commissione di Selezione che avrà il compito di scegliere le opere da sottoporre al giudizio della Giuria del Pubblico, formata dagli spettatori alle proiezioni, e della Giuria Artistica. Quest’ultima, costituita da esperti del settore, valutate le indicazioni di voto della Giuria del Pubblico, proclamerà, a suo insindacabile giudizio, i vincitori tra le opere selezionate nelle diverse categorie.
I premi, consistenti in targhe di pregiata pietra lavica decorate a mano, saranno assegnati ai vincitori delle seguenti categorie:

- Miglior Cortometraggio Italiano;
- Miglior Cortometraggio Internazionale;
- Miglior Cortometraggio “Talento campano”;
- Miglior Cortometraggio scolastico;
- Miglior cortometraggio "Over"
- Miglior Documentario;
- Miglior Cortometraggio di animazione;

Il premio “Talento campano” è riservato all’autore, nato in Campania, del film meglio classificato.
I premi saranno assegnati solo con la presenza di almeno 3 opere in gara in ciascuna categoria.
La Giuria Artistica si riserva la possibilità di segnalare, oltre alle premiate, opere e artisti ritenuti meritevoli di “Menzione speciale”.
La Direzione del festival nel corso della manifestazione assegnerà i seguenti premi:
- Manolo Bolognini al produttore distintosi nell’ultimo anno;
- Giuria del pubblico;
- Cortodino alla Carriera ad affermati artisti di cinema e spettacolo;
- Buon Vento a giovani artisti emergenti;

Potrà assegnare inoltre i premi:
- Matrix ai prodotti delle nuove frontiere degli audiovisivi (realtà virtuale, video arte, video mapping,
web serie etc).
- Wewé, agli autori di video, anche realizzati con cellulari e pubblicati sui social, che raccontano la realtà
campana.
- Le opere in lingua estera, pena l’esclusione, dovranno riportare sottotitoli in italiano.

CortodinoFF ha lanciato nell’anno 2018 una campagna nazionale di sensibilizzazione a favore dei sordi affinché le persone con questa disabilità possano usufruire dello spettacolo cinematografico grazie alla sottotitolatura in italiano dei film.
A parità di merito la Commissione di Selezione riterrà titolo preferenziale di scelta le opere contenenti sottotitoli in italiano.

Le segnalazioni e i relativi link vanno inviati scrivendo a concorso@cortodino.it.
L’Organizzazione si riserva di apportare modifiche migliorative e/o integrazioni alle categorie e natura dei
premi.
Le opere selezionate saranno rese note sul sito www.cortodino.it.
I vincitori saranno preventivamente avvisati per garantire la loro presenza alla serata di premiazione. Per
l'assegnazione dei premi è necessaria la presenza all'evento dell'autore o di un suo delegato.
I premi verranno consegnati da noti personaggi del mondo cinematografico, direttamente ai vincitori o a loro delegati.
Per i vincitori provenienti da fuori regione Campania possono essere previste agevolazioni per il soggiorno presso strutture cittadine, da concordare con l’organizzazione.
La mancata partecipazione dell'autore, o di persona per esso delegata, alla serata finale di premiazione, non obbliga l'organizzazione alla spedizione a domicilio del premio del vincitore.
L’Organizzazione, nel caso perdurassero gli obblighi del distanziamento sociale a causa della pandemia da Covid19:
- Si riserva di consentire al pubblico la visione dei film in concorso con l’ausilio di piattaforme in modalità streaming;
- consegnerà virtualmente i premi attraverso una diretta streaming pubblicata sulla pagina e sul sito di Cortodino; la presenza di ospiti e premiati sarà consentita tramite web con strumenti e servizi di teleconferenza.

REGOLAMENTO


Art. 1 – Partecipazione
Possono partecipare:

Sezione “Cortodino”
Cortometraggi della durata massima di 20 (venti) minuti (titoli di testa e di coda compresi), prodotti dal 2018 al 2021, realizzati da autori nati dopo il 1° Gennaio 1984.

Sezione Cortodino School
Cortometraggi della durata massima di 20 (venti) minuti (titoli di testa e di coda compresi), prodotti dal 2018 al 2021 dalle scuole secondarie di primo e secondo grado. Per la realizzazione delle opere le scuole possono avvalersi della consulenza artistica di autori nati prima dell’anno 1985.

Sezione “Cortodino Cartoon”
Cortometraggi di animazione della durata massima di 15 (quindici) minuti (titoli di testa e di coda compresi), prodotti dal 2018 al 2021.

Sezione “Cortodino Doc”
Documentari e Docufilm della durata massima di 70 (settanta) minuti (titoli di testa e di coda compresi), prodotti dall’anno 2018 al 2021.

E’ ammessa la segnalazione di lungometraggi inviando link per la visione e scrivendo all’indirizzo di posta riportato all’Art.2 del Regolamento.

I cortometraggi realizzati da autori nati in Campania concorrono anche alla sezione premio “Talento Campano”.

I film provenienti dall’estero devono essere sottotitolati in italiano.

Art. 2 – Iscrizione. Invio materiali. Scadenze.
L’iscrizione è gratuita.

La pre-iscrizione al concorso 2021 avviene tramite il portale Festhome.

Gli autori devono completare l’iscrizione inviando per ogni opera presentata (anche tramite loro delegati, comprese le società di distribuzione):

a) scheda d’iscrizione (allegata alla presente) debitamente compilata in tutte le sue parti, firmata dall’autore e inviata in formato pdf;
b) fotocopia del documento di identità dell’autore in formato pdf;
c) Foto del regista;
d) Poster del film;
e) Tre foto di scena;
f) Link al film proposto;
g) Link al trailer del film;

I documenti di partecipazione e i link alle opere dovranno pervenire entro il 15 Settembre 2021 scrivendo a “concorso@cortodino.it” . Scrivere nell’oggetto della mail:

Titolo del film - Nome regista - Sezione di partecipazione

L’organizzazione si riserva di richiedere ai partecipanti ulteriori documentazioni utili al raggiungimento degli obbiettivi del Festival. Sarà data comunicazione agli autori delle opere selezionate con email inviata entro il 15 Settembre 2021. L’organizzazione si riserva di prolungare tale data qualora le iscrizioni dovessero numericamente superare quelle previste.

Il festival si terrà nel mese di novembre 2021. L’Organizzazione si riserva di cambiare date e luoghi qualora dovessero presentarsi motivazioni tali da suggerirne la modifica.

Art. 3 – Selezione. Giuria. Premiazioni.
L’organizzazione provvederà a nominare una Commissione di Selezione che avrà il compito di scegliere le opere da sottoporre al giudizio della Giuria del Pubblico, formata dagli spettatori alle proiezioni, e della Giuria Artistica. Quest’ultima, costituita da esperti del settore, valutate le indicazioni di voto della Giuria del Pubblico, proclamerà, a suo insindacabile giudizio, i vincitori tra le opere selezionate nelle diverse categorie.

I premi, consistenti in targhe di pregiata pietra lavica decorate a mano, saranno assegnati ai vincitori delle seguenti categorie:

- Miglior Cortometraggio Italiano;
- Miglior Cortometraggio Internazionale;
- Miglior Cortometraggio “Talento campano”;
- Miglior Cortometraggio scolastico;
- Miglior Documentario;
- Miglior Cortometraggio di animazione;

Il premio “Talento campano” è riservato all’autore, nato in Campania, del film meglio classificato.

I premi saranno assegnati solo con la presenza di almeno 3 opere in gara in ciascuna categoria.
La Giuria Artistica si riserva la possibilità di segnalare, oltre alle premiate, opere e artisti ritenuti meritevoli di “Menzione speciale”.

La Direzione del festival nel corso della manifestazione assegnerà i seguenti premi:
- Manolo Bolognini al produttore distintosi nell’ultimo anno;
- Giuria del pubblico;
- Cortodino alla Carriera ad affermati artisti di cinema e spettacolo;
- Buon Vento a giovani artisti emergenti;

Potrà assegnare inoltre i premi:
- Matrix ai prodotti delle nuove frontiere degli audiovisivi (realtà virtuale, video arte, video mapping,
web serie etc).
- Wewé, agli autori di video, anche realizzati con cellulari e pubblicati sui social, che raccontano la realtà
campana.
- Le opere in lingua estera, pena l’esclusione, dovranno riportare sottotitoli in italiano.

CortodinoFF ha lanciato nell’anno 2018 una campagna nazionale di sensibilizzazione a favore dei sordi affinché le persone con questa disabilità possano usufruire dello spettacolo cinematografico grazie alla sottotitolatura in italiano dei film.
A parità di merito la Commissione di Selezione riterrà titolo preferenziale di scelta le opere contenenti sottotitoli in italiano.

Le segnalazioni e i relativi link vanno inviati scrivendo a concorso@cortodino.it.
L’Organizzazione si riserva di apportare modifiche migliorative e/o integrazioni alle categorie e natura dei premi.

Le opere selezionate saranno rese note sul sito www.cortodino.it.

I vincitori saranno preventivamente avvisati per garantire la loro presenza alla serata di premiazione. Per l'assegnazione dei premi è necessaria la presenza all'evento dell'autore o di un suo delegato.

I premi verranno consegnati da noti personaggi del mondo cinematografico, direttamente ai vincitori o a loro delegati.

Per i vincitori provenienti da fuori regione Campania possono essere previste agevolazioni per il soggiorno presso strutture cittadine, da concordare con l’organizzazione.

La mancata partecipazione dell'autore, o di persona per esso delegata, alla serata finale di premiazione, non obbliga l'organizzazione alla spedizione a domicilio del premio del vincitore.

Art. 4 – Comunicazione/Pubblicità
Sul sito promotore http://www.cortodino.it e sulla pagina ufficiale di Facebook di
CortoDino:https://www.facebook.com/pages/CortoDino-Premio-Internazionale-del-Cortometraggio-Dino-De- Laurentiis/140613655989144?fref=ts e attraverso invio di e-mail, saranno comunicate tutte le notizie relative alla ricezione dei lavori, alle eventuali fasi di selezione, sedi, luoghi e calendari delle proiezioni, la data e luoghi di premiazione, nonché il cartellone degli eventi.

E’ fatto obbligo agli autori, produttori e distributori dei film ammessi alla Selezione Ufficiale del concorso
"CortoDino" di indicare nei titoli di testa, sui materiali promozionali e stampa e su eventuali siti web ufficiali il logo del Festival e il premio ricevuto.

Art. 5 – Norme generali.
- La scheda d’iscrizione regolarmente firmata ha valore di autorizzazione al trattamento dei dati personali, ai sensi del D.Lgs. n.196/2003, da parte dell’organizzazione del Concorso. Il concorrente, ai sensi dell’art. 7 del citato D. Lgs., può ottenere la rettifica dei suoi dati o opporsi al loro utilizzo mediante Posta Certificata da inviare a: acesseoesse@pec.it.
- Gli organizzatori si impegnano nella cura e nella custodia delle opere pervenute ma non rispondono di
eventuali furti, smarrimenti o danneggiamenti. Le opere selezionate e premiate saranno conservate negli archivi dell’Associazione Culturale Esseoesse e utilizzate in eventi e manifestazioni culturali non a scopo di lucro di cui sarà data agli autori comunicazione.
- Le opere in lingua estera, pena l’esclusione, dovranno riportare sottotitoli in italiano.
- Considerata la vocazione internazionale del Concorso, nell’eventualità di proiettare i corti selezionati in vari Paesi del mondo, per i lavori non in lingua inglese potranno essere richiesti i sottotitoli in inglese. Questa sottotitolatura è a carico di ciascun autore (o di chi detiene i diritti del corto).
- Non saranno accettate opere a carattere pubblicitario di prodotti commerciali, a carattere pornografico,
razzista, discriminatorio o che facciano apologia di violenza, così come opere propagandistiche.
- Gli organizzatori del concorso, in conformità con le regole stabilite in materia di copyright, considerano che le opere presentate siano esenti da qualsiasi diritto di proprietà artistica o dai diritti che potrebbero appartenere a terzi. Gli autori si impegnano a garantire gli organizzatori contro qualsiasi azione che potrebbe essere esercitata contro di loro dagli aventi diritto. L’organizzazione del concorso non potrà, in alcun modo essere ritenuta responsabile in caso di contestazione o contenzioso. L’autore è il solo responsabile del contenuto dell’opera.
- Per cause di forza maggiore, per problemi tecnico-amministrativi o per apportare migliorie od in caso di eccezioni non previste, l'organizzazione potrà modificare il presente Regolamento, dandone informazione sui siti promotori.
- La partecipazione al concorso implica
l’accettazione integrale del presente Regolamento. Per ogni caso non previsto esplicitamente dal Regolamento decideranno gli organizzatori del concorso.

Art.6
Ogni altro aspetto non contemplato nel seguente bando di selezione è di competenza del Consiglio Direttivo dell’Associazione Esseoesse che ha il potere di derogare al regolamento stesso in casi ben particolari e ben motivati. In caso di particolari controversie fanno fede e ragione le vigenti norme di legge.




  

 
  

Scopri grandi film & festival in un click

Registrati
Login