VIA DEI CORTI - FESTIVAL INDIPENDENTE DI CINEMA BREVE (10)



Scadenze

27 mar 2024
Inizio delle iscrizioni

30 set 2024
Scadenza finale

3
mese

29 nov 2024
Data della notifica

28 nov 2024
01 dic 2024

Indirizzo

viale dell'Unione Europea - Centro Civico,  95030, Gravina di Catania, CT, Italy


Descrizione del Festival
Festival del cortometraggio 20'<
Festival del lungometraggio


Requisiti del Festival
 Festival del cinema
 Finzione
 Documentario
 Animazione
 Fantastico
 Terrore
 Sperimentale
 Music Video
 Altro
 Qualsiasi genere
 Qualsiasi tema
 Ha tasse d'iscrizione
 Festival Internazionale
 Posizione fisica
 Data di produzione: Qualsiasi
 Paesi di produzione: Qualsiasi
 Paesi dove sono state fatte le riprese: Qualsiasi
 Nazionalità del direttore: Qualsiasi
 Film debuttanti 
 Progetti di scuola 
 Cortometraggi  20'<
 Lungometraggi 
 Lingue 
Italian
 Sottotitoli 
English
Condividi sui social network
 Facebook 
 Tweet





Photo of VIA DEI CORTI - FESTIVAL INDIPENDENTE DI CINEMA BREVE
Photo of VIA DEI CORTI - FESTIVAL INDIPENDENTE DI CINEMA BREVE

Photo of VIA DEI CORTI - FESTIVAL INDIPENDENTE DI CINEMA BREVE
Photo of VIA DEI CORTI - FESTIVAL INDIPENDENTE DI CINEMA BREVE

Italian
English


Inizio del Festival: 28 novembre 2024      Festival si chiude: 01 dicembre 2024

IL FESTIVAL

Il Comune di Gravina di Catania e le associazioni Gravina Arte e No_Name ormai da sette anni cercano di promuovere il territorio attraverso la cultura. Una cultura che trova una sinergia particolare nel rapporto tra cinema e creatività. In un momento come quello di oggi, dove l’arte e soprattutto il cinema rischiano di essere sopraffatti dall’apatia generale, manifestazioni di questo tipo hanno il presupposto di convogliare le energie innovative in qualcosa di artistico e universale. Ecco perché il Festival è aperto a tutti senza distinzione di età e nazione.

Dopo le diverse iniziative degli anni passati che hanno visto protagonisti i cortometraggi nelle tematiche più particolari e diverse, nel 2015 nasce l’evento “Via dei Corti” - Festival Indipendente di Cinema Breve che oggi è giunto alla sua X edizione che avrà luogo a Gravina di Catania, presso l’Auditorium Angelo Musco dal 28 novembre al 1 dicembre 2024.

La direzione artistica selezionerà a proprio insindacabile giudizio, tra tutti i lavori pervenuti, i cortometraggi finalisti. Le opere scelte saranno proiettate nei giorni in cui si svolgerà la manifestazione secondo un calendario che sarà tempestivamente comunicato. Un’apposita giuria tecnica presieduta da una personalità del mondo del cinema assegnerà i seguenti riconoscimenti:


Targhe e pergamene per:

MIGLIOR REGIA
MIGLIORE SCENEGGIATURA
MIGLIOR MONTAGGIO
MIGLIOR FOTOGRAFIA
MIGLIOR COLONNA SONORA
MIGLIOR INTERPRETE

Sono, inoltre, previsti i seguenti riconoscimenti (targhe e pergamene):

PREMIO GIURIA GIOVANI (assegnato da una giuria composta da studenti provenienti dalle scuole dell’hinterland etneo);
PREMIO DEL PUBBLICO (assegnato dalla giuria popolare).

REGOLAMENTO E BANDO DI CONCORSO

1. Il Comune di Gravina di Catania e le Associazioni Culturali “Gravina Arte” e “No_Name” organizzano l’evento “Via dei Corti” – X edizione del Festival Indipendente di Cinema Breve.

Le proiezioni si svolgeranno dal 28 novembre al 1 dicembre 2024 presso l’auditorium “Angelo Musco”, Viale dell’Unione Europea - Centro Civico, Gravina di Catania (CT).

2. Il concorso è aperto a cortometraggi nazionali ed internazionali, inediti oppure editi. Sono ammessi alla selezione anche cortometraggi già selezionati in altri festival.

3. Sono ammessi alla selezione i cortometraggi di qualsiasi genere, purché di durata non superiore ai 20 minuti. Nello specifico, i cortometraggi d’animazione ricevuti gareggeranno per un’apposita sezione denominata “CORTI D’ANIMAZIONE” (vedi punto 3.1). La direzione artistica si riserva, a proprio insindacabile giudizio, di inserire nella selezione finale anche opere di durata superiore, nel caso siano giudicate particolarmente meritevoli.

3.1. Tutti i cortometraggi d’animazione gareggeranno in automatico per la sezione CORTI D’ANIMAZIONE, essendo implicitamente esclusi dall’assegnazione di riconoscimenti ed eventuali premi in denaro previsti per il concorso internazionale. Nella fattispecie, una giuria tecnica assegnerà il riconoscimento quale MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE (targa).

4. L’autore risponde al contenuto delle proprie opere.

5. La direzione artistica selezionerà a proprio insindacabile giudizio, tra tutti i lavori pervenuti, i cortometraggi finalisti. Le opere scelte saranno proiettate nei giorni in cui si svolgerà la manifestazione secondo un calendario che sarà tempestivamente comunicato. Un’apposita giuria tecnica presieduta da una personalità del mondo del cinema assegnerà i seguenti riconoscimenti: vedi sezione PREMI.

6. Si partecipa alla selezione secondo le seguenti modalità:

a- inviando una copia del cortometraggio (con annessi sottotitoli in lingua italiana per i corti internazionali) in formato dvd pal, nonché la scheda d’iscrizione debitamente compilata e firmata al seguente indirizzo: Associazione “Gravina Arte”, via Del Carabiniere, 1 - 95030 Gravina di Catania (CT);

b- presentando una copia del cortometraggio tramite link Vimeo (o affini) privato, nonché la scheda d’iscrizione debitamente compilata e firmata via email, all’indirizzo: info@viadeicorti.it.

7. La scheda d’iscrizione e il presente bando sono scaricabili dal sito web ufficiale del festival (www.viadeicorti.it) oppure dal sito del Comune di Gravina di Catania (www.comune.gravina-di-catania.ct.it). Inoltre, i suddetti moduli d’iscrizione possono essere richiesti all’indirizzo e-mail info@viadeicorti.it oppure tramite facebook all’indirizzo http://www.facebook.com/viadeicorti.

8. L’invio delle opere e i relativi costi di spedizione sono a carico del mittente. L’organizzazione non si assume responsabilità per furti, smarrimenti o danni che le opere pervenute dovessero subire.

9. La scheda d’iscrizione include la liberatoria per l’utilizzo del cortometraggio all’interno del festival “Via dei Corti” e in tutte le manifestazioni successive al festival riconducibili all’evento “Via dei Corti” ed è necessario che sia compilata in ogni sua parte e firmata: in mancanza l’opera inviata non potrà essere ammessa alla selezione.

10. Nel caso di invio a mezzo posta, il dvd dell’opera e la scheda d’iscrizione devono essere inseriti nella stessa busta e spediti esclusivamente con posta prioritaria.

11. Le buste spedite da paesi non UE dovranno riportare la dicitura: “per soli scopi culturali, senza finalità commerciali”.

12. I dvd inviati non saranno restituiti e verranno conservati nella sede dell’Ass. “Gravina Arte”.

13. Gli autori delle opere selezionate saranno tempestivamente contattati e dovranno inviare una foto di sé e una del cortometraggio, nonché una breve bio-filmografia per la locandina della manifestazione: non è pertanto necessario, nella prima fase, inviare nulla a parte il dvd e la scheda d’iscrizione.


15. Il termine ultimo per la presentazione delle opere è il 30 settembre 2024 (per le opere inviate a mezzo posta prioritaria farà fede il timbro postale).

16. L’invio della scheda d’iscrizione implica l’accettazione integrale del presente regolamento. Per quanto non previsto dal regolamento l’organizzazione si riserva la decisione finale.

La giuria, le opere selezionate, il calendario delle proiezioni e le informazioni generali saranno rese note sul sito web ufficiale del festival www.viadeicorti.it e su quello del Comune di Gravina di Catania www.comune.gravina-di-catania.ct.it. Per ulteriori informazioni: info@viadeicorti.it

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Informativa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs.196/2003 (codice sulla privacy)
I dati raccolti attraverso la compilazione della scheda di partecipazione verranno trattati dall’Associazione Culturale “Gravina Arte” per le attività istituzionali e verranno utilizzati dalla segreteria del Festival per scopi informativi tramite l'invio di comunicazioni anche a mezzo posta elettronica. A tal proposito l’associazione Culturale “Gravina Arte” desidera informare che ogni interessato al trattamento ha facoltà di esercitare i diritti previsti dal codice della privacy, con particolare riferimento alla possibilità di conoscere la natura e tipologia dei dati in possesso dall’associazione, poter richiedere la loro integrazione o rettificazione, nonché poter esercitare, in qualsiasi momento, il diritto di opposizione al trattamento e al ricevimento di comunicazioni a mezzo e-mail, con anche la conseguente richiesta di cancellazione dei dati.



  

 
  

Scopri grandi film & festival in un click

Registrati
Login